Vai al sito dell'Armata dei Padri Armata dei Padri
in collaborazione con la
Sito ufficiale della Maratano della Città di Roma
Le adesioni
delle Associazioni
e dei Cittadini

del Mondo

16 MARZO 2008
Vai al sito di Figli Negati
Vai al sito di Caro Papà
Figli Negati
Papà Separati Lombardia
Caro Papà
Figli Contesi Sardegna
home
aggiornato al 02.03.2009
iscriviti per il 2008
Roma 16 Marzo 2008 : Correre e marciare... Un vero PADRE non pu mancare ! -- Rome 16 March 2008 : Running and marching... A real DAD cannot miss this ! -- Rome 16 Mars 2008 : Courir et marcher... Un vrai PAPA ne peut pas rater cela ! -- Rom 16. Mrz 2008: zu laufen und zu gehen... Ein wahrer VATER kann das nicht verpassen! -- Roma 16 de marzo de 2008: correr e ir... Un verdadero PADRE no puede faltar eso -- Roma 16 de Maro de 2008: correr e andar... Um verdadeiro PAI no pode errar aquilo!
 
ORGANIZZAZIONE
Vai al sito dell'Armata dei Padri
Vai al sito di Figli Negati
In collaborazione
con
Sito ufficiale della Maratano della Città di Roma
 
SPONSORS
EDIZIONE 2008
A Vinicius e Mita Sponsor Daddy's Pride 2008
Hotel Concorde Sponsor Daddy's Pride 2008
 
Firmate la Petizione per i Bambini

 

 


| Archivio Dicembre 2007 | Archivio Gennaio 2008 | Archivio Febbraio 2008 | Archivio Marzo 2008 | Archivio Aprile 2008 | Archivio Maggio 2008
| Archivio Giugno 2008 | Archivio Luglio/Agosto 2008 | Archivio Settembre/Ottobre 2008 | Archivio Novembre/Dicembre 2008 | Archivio Gennaio/Febbraio 2009 | Archivio Marzo/Aprile 2009 |
Send us an email if you wish to send news to be published on this page mail us
BELGIO

31/12/2007


Collectif La Vie de Pères

Manifestazione
Papà arrabbiati
: per un "Natale delle famiglie disunite" - articolo su La Capitale - 27.12.2007 p. 8



[la notizia sul Blog La Vie de Pères]

SPAGNA

28/12/2007


Unión de Separados y Divorciados de Madrid

Appuntamento
- promossa dall'associazione Manos Unidas por la Custodia Compartida
manifestazione a Madrid - 10 febbraio 2008
"Custodia Compartida SI - Denuncias Falsas NO - Sindrome de Alienacion Parental NO"
[sito internet e programma]


Clicca sull'immagine per vedere il fimato su Utube

BELGIO

23/12/2007


Collectif La Vie de Pères
Ce que vous faites est considérable pour nous tous sur cette partie de planète. S’il y avait plus d’acteurs de changements tels que vous… nous ne serions plus dans ces situations dramatiques.
Aussi, je vous suis infiniment reconnaissant pour tout ce que vous osez entreprendre pour le bien-être et la sauvegarde de l’humanité. J’ai beaucoup d’estime pour vous, chères collaboratrices, chers collaborateurs et chers partenaires de Belgique, de France, d’Italie, de Grèce, du Canada, du Royaume Uni et des Etats-Unis d’Amérique.
Nous vous souhaitons un Joyeux Noël plein d’espoirs et une Bonne Année 2008, remplie d’amitiés, de solidarités et d’amour.

Michel WILLEKENS
Fondateur – Militant bénévole

What you do is considerable for us all on this part of planet. If there were more actors of changes such as you... we would not be any more in these dramatic situations.
Also, I am infinitely grateful to you for all that you dare to undertake for the wellbeing and the safeguard of humanity. I have much regard for you, dear collaborators, dear collaborators and dear partners of Belgium, of France, of Italy, of Greece, of Canada, of the United Kingdom and the United States of America.
We wish you a Merry Christmas full with hopes and a Happy New Year 2008, full with friendship, solidarity and love.

Michel WILLEKENS
Founder - Militant Voluntary

Che avete fatto è considerevole per noi tutti su questa parte di pianeta. Se ci fossero più attori di cambiamenti così come voi... non saremmo stati più in queste situazioni drammatiche.
Inoltre, vi sono infinitamente riconoscente per tutto ciò che osate intraprendere per il benessere e la salvaguardia dell'umanità. Ho molta stima per voi, cari collaboratori, cari collaboratori e cari partner del Belgio, della Francia, dell'Italia, della Grecia, del Canada, del Regno Unito e degli Stati Uniti d'America.
Vi desideriamo un Natale allegro pieno di speranze ed un buono anno 2008, pieno d'amicizia, di solidarietà e d'amore.

Michel WILLEKENS
Fondatore - Militante disinteressato

[sito internet]

STATI UNITI

22/12/2007


A Child’s Right
Appuntamenti
- 1st Annual Fatherhood Summit - Grand Rapids, Michigan - 4/01/2008
[sito internet e programma]
- 2nd Annual Family Preservation Festival - Lincoln Memorial in Washington, D.C.- 15-17/08/2008
[sito internet e programma]
REGNO UNITO

15/12/2007



Grandparents Apart

Comunicato stampa. 15 Dicembre 2007.
Il nonno di Nottingham Charles Roy Taylor ingiustamente incarcerato per avere risposto alla richiesta di aiuto da parte di suo nipote non è mai uscito dal carcere. Nick Palmer - deputato di Nottingham - ha spedito un email all'associazione Grandparents Apart Self Help Group Scotland :
[Quote] “le filippiche costanti e non sollecitate sono contro produttive: mi spingono a tirarmi fuori dall'intera questione dei diritti dei nonni"[Unquote]
L'email non sollecitato aveva per oggetto "Una terribile morte per Tiny Alexis". Qualsiasi Deputato del paese doveva rimanere atterrito dalla morte orribile di questa bimba di 6 anni il cui padre, ed anche i nonni, ha dovuto sottostare al divieto di contattarla. Pensavamo che in quanto rappresentanti del popolo sarebbero intervenuti per garantire che non avenisse più nel proprio collegio ma sembra che Mr Palmer non ne voglia sentire nulla.
E' una vergogna per la gente di Nottingham che si ritrova con un Deputato rissentito al quale è passata la voglia di interessarsi di una questione così delicata.
Jimmy Deuchars
Grandparents Apart Self Help Group Scotland.


14 December 2007
A terrible horrible death for Tiny Alexis

A battered six-week old baby was rushed to hospital with “blood in her eyes” just hours before she died. Tiny Alexis Matheson – who suffered horrific injuries to the head and body – lost her fight for life despite the efforts of specialist doctor’s at two hospitals. Non-resident parents and paternal grandparents were banned from contacting the child that was left at the mercy of her alleged killer.
Children in this situation we call “The forgotten children” of society.
These are children that are caught in a gap without protection where no-one can help them if they are being abused until the unthinkable happens. In these situations “Who” is looking out for these children that are living in these danger homes? No-one! No one is permitted to contact them if the resident parent wishes it. The parent can stop the non-resident parent or grandparents without any reason from having any contact even for the child’s safety.. Surely this is not in the best interests of a child? Every one who loves them should be able to have some contact in known cases of problems in their lives. A stranger is allowed to come and go with disastrous results. Non-resident parents and grandparents are enraged at this powerlessness to protect their own children.
The government have been constantly told that tragedies like this are occurring. And the “forgotten children” was put to the previous Scottish Executive by Grandparents Apart Self Help Group Scotland. Their answer was “we have nothing further to add to our previous correspondence with you” It is obvious they have no answers to this problem. Turning a blind eye will not make them go away. How many more children will be killed before the government relents and allows non-resident parents who have done no wrong contact for their children’s safety and use the army of grandparents out there where the majority of them would be delighted to help in early detection of child abuse, because of the unique relationship they have with the family.

We need action now!

Jimmy Deuchars
Grandparents Apart Self Help Group Scotland.

STATI UNITI
11/12/2007
Glenn Sacks
Men's and fathers' issues
newspaper columnist,
radio commentator, and blogger
Problema della violenza domestica: non esiste un meccanismo in grado di distinguere tra false e legittime accuse.
New Column: Biden's Misguided S1515 Will Exacerbate Domestic Violence System's Problems My new co-authored column, Biden's Misguided S1515 Will Exacerbate Domestic Violence System's Problems (Philadelphia Daily News, 12/7/07), criticizes a new bill which will enlist 100,000 volunteer attorneys to help purportedly abused women win custody of their children from their alleged abusers. Our principle objection to the bill is that there is no mechanism within it to distinguish between false accusations and legitimate ones. [leggi]
BELGIO
11/12/2007 Parents.droitfondamental.eu
Processo ZANDVOORT
Non un non luogo per un crimine contro l'umanità
Anversa - il 5 dicembre 2007. Gli avvocati di Marcel Vervloesem, ricercatore principale del Werkgroep Morkhoven, peroravano d'appello di una condanna che la accusa di avere acquisito il fondo di rotolamento della rete pedo - criminale Zandvoort per suo conto: una cabale che doveva permettere la distruzione delle prove di crimini commessi su 90.081 figli vittime della rete, senza dovere giustificare d'indagine. [leggi]
SPAGNA
10/12/2007
Confederación Estatal de Asociaciones de Madres y Padres Separados
SVEZIA
6/12/2007 
ANSA - AFP

Cresce in Svezia il numero dei figli di divorziati o separati che vivono con i papa'.
Lo rileva uno studio condotto dall'Istituto centrale di statistica (SCB) che ha registrato un incremento del 24% dal 1999 al 2006 dovuto al lungo congedo parentale accordato ai padri scandinavi.
''E' il segnale di una maggiore uguaglianza tra i genitori'', queste le parole dell'incaricata SCB, Karin Lundstrom, che ha sottolineato la tendenza crescente dei padri nell'occuparsi dei figli e della loro educazione.
Nel 2006, i dati ufficiali affermavano che dei 500.000 bambini, figli di separati, il 21% viveva in affidamento congiunto, ma di fatto uno studio del 1999 aveva dimostrato che 71.000 di essi vivevano esclusivamente col padre, 334.000 con la madre, e il resto insieme a uno dei genitori e i nonni.
L'incremento e' legato direttamente al lungo periodo di congedo parentale concesso in Scandinavia ai genitori che hanno diritto ad un'astensione dal lavoro fino ad un massimo di 6 mesi ciascuno.
Lo studio ha anche rilevato che sono in gran parte i maschi (il 19%) rispetto alle femmine ( il 15%) a preferire i papa', che assicurerebbero ai figli condizioni di vita migliori. La tendenza si registra piu' al Nord che al Sud dove esistono differenze religiose e culturali. (ANSA-AFP).

[link a SCB in inglese]

 


 


E' vietato l'utilizzo non autorizzato di qualsiasi immagine e testo tratto da questo sito.

ForumFree.net