Vai al sito dell'Armata dei Padri Fathers' Armada
in collaboration with the
Sito ufficiale della Maratano della Città di Roma
Associations
and Citizens

of the World
joining the event

16 MARCH 2008
Vai al sito di Figli Negati
Vai al sito di Caro Papà
Figli Negati
Papà Separati Lombardia
Caro Papà
Figli Contesi Sardegna
home
last update 30.04.2008
register for 2008
Roma 16 Marzo 2008 : Correre e marciare... Un vero PADRE non pu mancare ! -- Rome 16 March 2008 : Running and marching... A real DAD cannot miss this ! -- Rome 16 Mars 2008 : Courir et marcher... Un vrai PAPA ne peut pas rater cela ! -- Rom 16. Mrz 2008: zu laufen und zu gehen... Ein wahrer VATER kann das nicht verpassen! -- Roma 16 de marzo de 2008: correr e ir... Un verdadero PADRE no puede faltar eso -- Roma 16 de Maro de 2008: correr e andar... Um verdadeiro PAI no pode errar aquilo!
 
ORGANIZATION
Vai al sito dell'Armata dei Padri
Vai al sito di Figli Negati
In collaboration
with
Sito ufficiale della Maratano della Città di Roma
 
SPONSORS
2008 EDITION
A Vinicius e Mita Sponsor Daddy's Pride 2008
Hotel Concorde Sponsor Daddy's Pride 2008
 
Firmate la Petizione per i Bambini

 

 



Programme
|
logistics | photos | videos | press review | sponsors



Con la collaborazione della
Fondazione Sofos
e del suo Presidente
Domenico Marrella
Premiazione di Stefano Bianchi
Papà dell'anno 2007
Premiazione di Federica Sciarelli
Migliore giornalista italiana
trasmissione "Chi l'ha visto?"
Premiazione di Giorgio T.
di Torino
Papà Coraggio 2008
48 - brano scritto per "i Padri solo nel week end"

Labile come la gioia, leggero come le lacrime,
all’alba, tu vai via!
E resta l’inutile formula che
mi rende padre solo nel week-end,
mi aggrappo a un senso, a un attimo
di frasi improvvisate a dire che

sono le cose più belle che ho,
le regalerò a te,
sono io, e vorrei che fosse qui!

E resta, così acquantile com’è,
restando vuoto l’abbraccio su di me,
mi rubo un senso, un attimo, inarrestabile



sono le cose più belle che ho,
le regalerò a te,
sono io, e vorrei che fosse qui…

E resta l’inutile formula che
ti rende figlio solo nel week-end…
Ti insegno un senso, un attimo,
riconoscibile

sono le cose più belle che ho,
le regalerò a te,
sono io, e vorrei che fosse qui,
semplicemente!

   
   
"Papà c'è" anche in Turchia - Istanbul
con il nostro amico turco Kemal e suo figlio

 


E' vietato l'utilizzo non autorizzato di qualsiasi immagine e testo tratto da questo sito.

ForumFree.net